Eventi Diocesani

sydney2008-logo.jpgManca poco più di un mese e l’attesa, iniziata la mattina della celebrazione eucaristica nella spianata di Marienfield, a conclusione della GMG di Colonia, finirà. Inizierà così una delle Giornate mondiali più attese ma anche una delle più lontane vissute fino ad ora. Il desiderio di partire e affrontare il lungo viaggio “per essere testimoni fino ai confini della terra” per molti resterà solo, appunto, un desiderio; troppo alta la quota di partecipazione! Questa non vuole essere una critica ma è importante partire da qui per capire quello che tra poco vi presenteremo.

 Quando, negli incontri della Pastorale giovanile nazionale e regionale, iniziarono a circolare le prime notizie sulla cifra che sarebbe occorsa per partecipare alla Giornata  mondiale non vi nascondiamo che un po’ di delusione ha invaso i nostri cuori; era ancora troppo forte in noi il desiderio di rivivere quelle esperienze fatte a Colonia, Toronto, Roma; troppo forte la voglia di condividere insieme agli altri ragazzi proveniente dal resto del mondo la nostra fede; troppa forte la voglia di incontrare occhi “diversi” da cui sottrarre un po’ della luce per ricaricarsi e donarla. Chi ha vissuto una GMG sa di cosa parlo. Questo iniziale scoraggiamento pian piano ha lasciato il posto al desiderio di non rassegnarsi, di credere che qualcosa potesse essere fatta. Abbiamo iniziato a parlare tra noi per cercare una soluzione e alla fine qualcosa è successo! Durante un incontro con i responsabili della Pastorale giovanile delle Diocesi di Sora-Aquino-Pontecorvo, Cassino ed Anagni-Alatri abbiamo pensato di organizzare un evento in contemporanea. Piano piano quella che sembrava solo cosa buttata lì ha preso corpo fino a diventare realtà. Vivremo così l’emozione della veglia del Santo Padre, fatta mentre qui sarà mattina presto, e la celebrazione eucaristica. L’evento, i cui dettagli si stanno definendo in questi giorni, sarà una sorta di GMG inter-diocesana in miniatura, si arriverà a Campo CONI, a Frosinone, nel pomeriggio del 18 luglio e, insieme, aspetteremo la sera tra catechesi, testimonianze e spettacolo. Ma non andremo via, anzi, muniti di sacco a pelo trascorreremo insieme la notte nell’attesa del collegamento da Sidney il 19 mattina. Certo ci rendiamo conto che Frosinone non è Sidney ma sappiamo anche che lo spirito che avremo quello si è come quello che avremmo avuto a Sidney. Pochi fortunati tra noi andranno realmente, alcuni hanno avuto un dono ma non l’hanno potuto sfruttare (lo ringraziamo con tutto il nostro cuore), molti di voi li aspettiamo perché per una volta, in fondo, accontentarsi non è poi così male!!Nelle prossime settimane avrete ulteriori informazioni, potete intanto contattare Marcella 329-4625791, Filomena 320-2596661 o i responsabili delle vostre Diocesi. Vi lasciamo con le parole che il Santo Padre ha rivolto ai giovani a Genova qualche settimana fa: “Ciascuno di voi, cari giovani, se resta unito a Cristo e alla Chiesa può compiere grandi cose. È questo l’augurio che vi lascio come una consegna. Do un arrivederci a Sydney a quanti tra voi si sono iscritti a partecipare all’incontro mondiale di luglio, e lo estendo a tutti, perché chiunque potrà seguire l’evento anche da qui. So che in quei giorni le diocesi organizzeranno appositamente dei momenti comunitari, perché vi sia veramente una nuova Pentecoste sui giovani del mondo intero. Vi affido alla Vergine Maria, modello di disponibilità e di umile coraggio nell’accogliere la missione del Signore. Imparate da Lei a fare della vostra vita un 'sì' a Dio! Così Gesù verrà ad abitare in voi, e lo porterete con gioia a tutti”. 

Pastorale Giovanile CEI

logppastgiov 143x150
SERVIZIO NAZIONALE PER LA PASTORALE GIOVANILE
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA
Visite agli articoli
1445540

Abbiamo 483 visitatori e nessun utente online